COME CREARE NUOVA OCCUPAZIONE Tirocini: I Consulenti del Lavoro hanno creato 30.000 posti di lavoro

 Lo STUDIO ASSENTI è delegato dalla Fondazione ad operare ed attivare tirocini in tutte le province d’Italia in quattro giorni lavorativi. 

 

Il Lavoro per noi è una cosa importante è libertà, indipendenza, vita.

Contattaci per attivare un tirocinio presso la tua azienda.

Servizio clienti:
0735-595006 0735-593300

Un tirocinio formativo su due, attivato dai Consulenti del Lavoro tramite la propria Fondazione Consulenti per il lavoro, si trasforma in un rapporto di lavoro vero e proprio entro tre mesi. Il tasso d’inserimento lavorativo complessivo risulta del 48,8%. È quanto emerge dal rapporto dell’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro intitolato: “I tirocini di Fondazione Lavoro e l’inserimento occupazionale”, presentato in occasione dell’ottava edizione del Festival del Lavoro.tirocini

Più di un terzo dei tirocini conclusi (il 34,4%), inoltre, si trasforma in un rapporto di lavoro presso lo stesso datore che ha ospitato il tirocinante. Tra i soggetti autorizzati

dal Ministero del Lavoro, la Fondazione Consulenti per il Lavoro è al primo posto in classifica per il numero di attivazioni: oltre 60 mila (nel 2013 quasi 10 mila, nel 2016 oltre 22 mila).

Se si confronta poi il tasso d’inserimento dei tirocini promossi dai delegati della Fondazione Consulenti per il Lavoro, rispetto ai risultati dei tirocini di Garanzia Giovani, la migliore performance è della Fondazione. Infatti, un tirocinante della Fondazione, già dopo un mese trova occupazione nel 43,1% dei casi (+11,8% rispetto a Garanzia Giovani). Dopo tre mesi il tasso di ricollocazione raggiunge il 52,2% (+15,2%) e dopo sei mesi tocca il 60% (+19,1%).

Dal 2012 al 2016 i Consulenti del lavoro hanno creato più di 30 mila posti di lavoro utilizzando solamente questo strumento. L’azione di promozione del tirocinio dei Consulenti del Lavoro si è maggiormente concentrata nel Mezzogiorno.

Queste esperienze, inoltre, hanno il merito, spesso sottovalutato, di favorire un contatto diretto con il mondo del lavoro, permettendo, attraverso l’interazione con le imprese di adeguare il proprio percorso formativo ai mutamenti in atto nel mercato del lavoro. Tanto che il tirocinio si è dimostrato efficace anche quale strumento di reinserimento lavorativo per quei soggetti con esperienza che avevano perso il lavoro. I tirocini di Fondazione fanno tesoro della professionalità, dell’esperienza, della conoscenza del mercato del lavoro che hanno i Consulenti del lavoro; caratteristiche che vengono trasfuse nell’attivazione di tutti i percorsi formativi e di inserimento che vengono promossi dalla Fondazione stessa e che nella maggior parte dei casi non beneficiano di alcun contributo pubblico. L’indagine completa è reperibile al sito www.consulentidellavoro.it.

 

 

This entry was posted in Notizie, Utilità. Bookmark the permalink.

Comments are closed.