Cassa integrazione salariale ordinaria (Cigo): criteri esame domande di concessione

inps logoCassa integrazione salariale ordinaria (Cigo): definiti i criteri da applicare in fase di esame delle domande di concessione

Con decreto numero 95442 del 15 aprile scorso, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha definito i criteri per approvare i programmi di cassa integrazione salariale ordinaria (Cigo) presentati dalle aziende all’Inps.

Le Aziende possono ricorrere alle integrazioni salariali ordinarie solo per i motivi definiti dal decreto ministeriale, corredati dagli elementi di prova ritenuti indispensabili per ciascuno di essi.

L’Inps, dal canto suo, deve motivare il provvedimento di concessione o di reiezione, totale o parziale, della Cigo, illustrando gli elementi documentali e di fatto presi in considerazione e le ragioni del convincimento che hanno determinato l’adozione del provvedimento.

La nuova disciplina si applica alle domande presentate dal 29 giugno 2016.

Circolare numero 197 del  02 dicembre  2015

Decreto 15 aprile 2016 – Definizione criteri per l’approvazione di programmi di CIG Ordinaria. Esame delle domande e disciplina delle singole fattispecie che integrano le causali di intervento della CIG Ordinaria.

 

Decreto e fac-simili di relazione tecnica per le varie causali
(scarica dal messaggio 2908 del  1 luglio 2016)

1.     Decreto ministeriale n. 95442 del 15 aprile 2016

2.     Fac-simile Relazione tecnica causale mancanza di lavoro/commesse

3.     Fac-simile Relazione tecnica causale crisi di mercato

4.     Fac-simile Relazione tecnica causale fine cantiere/lavoro-fine fase lavorativa

5.     Fac-simile Relazione tecnica causale perizia di variante e suppletiva al progetto

6.     Fac-simile Relazione tecnica causale sciopero di un reparto o di altra azienda

7.     Fac-simile Relazione tecnica causale mancanza di materie prime o componenti

8.     Fac-simile Relazione tecnica causale incendi/alluvioni/sisma/crolli/mancanza energia elettrica/impraticabilità dei locali anche per ordine di pubblica autorità/sospensione-riduzione dell’attività per ordine di pubblica autorità

9.     Fac-simile Relazione tecnica causale guasti macchinari e manutenzione straordinaria

10.    Fac-simile Relazione tecnica causale eventi metereologici

11.    Tabella nuovi codici evento

 

This entry was posted in Prassi. Bookmark the permalink.

Lascia un commento